Home Quiz patente b Quiz patente per argomento Statistiche Quiz divisi per segnale Lista domande News Registrazione

Quiz patente per argomento

Quiz patente B Guida in relazione alle qualità e condizioni fisiche e psichiche, alcool, droga, farmaci e primo soccorso. Tutte le domande che possono capitare nella prova di teoria dell'esame della patente B 2015

Guida in relazione alle qualità e condizioni fisiche e psichiche, alcool, droga, farmaci e primo soccorso

Domande da 1 a 10
Domande da 11 a 20
Domande da 21 a 30
Domande da 31 a 40
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40

1

Lo stato di shock può essere causato da un forte dolore
Vera
Falsa

2

Un ferito in stato di shock va coperto come meglio possibile, per evitare che si raffreddi
Vera
Falsa

3

Durante la guida, si devono usare gli occhiali da vista o le lenti a contatto se nella patente figura, per esteso o sotto forma di codice, tale obbligo
Vera
Falsa

4

Se un infortunato della strada ha riportato fratture agli arti, bisogna cercare di farlo camminare, per diminuire il dolore
Vera
Falsa

5

Lo stato di shock si manifesta con ampie macchie scure sulla pelle
Vera
Falsa

6

Un conducente che ha assunto una quantità eccessiva di bevande alcoliche può recuperare velocemente l'idoneità alla guida se assume caffè amaro
Vera
Falsa

7

Il fine del primo soccorso è quello di cercare di mantenere in vita il ferito con semplici e immediati interventi
Vera
Falsa

8

L'idoneità alla guida può essere compromessa se si fa uso di allucinogeni (LSD, ecstasy, ecc.)
Vera
Falsa

9

Un ferito in stato di shock va disteso, tenendo possibilmente le gambe sollevate
Vera
Falsa

10

Un'alimentazione pesante ed eccessiva è sconsigliata per chi deve guidare
Vera
Falsa

11

L'assunzione di alcool rende la guida più sicura, più allegra e meno noiosa
Vera
Falsa

12

Durante la guida, si deve fare uso di occhiali da vista o di lenti a contatto da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere
Vera
Falsa

13

Se un infortunato della strada ha una ferita sanguinante la si deve coprire con materiale sterile o quanto più possibile pulito, per bloccare il sanguinamento
Vera
Falsa

14

Se un ferito della strada è in stato di incoscienza, bisogna verificare se respira ancora, mettendo una mano sulla parte laterale bassa del torace o sull'addome
Vera
Falsa

15

L'alcool può causare uno stato di euforia, con conseguente sottovalutazione del pericolo
Vera
Falsa

16

Se un ferito della strada è in stato di incoscienza, può essere mosso solo se si è certi che non abbia traumi alla colonna vertebrale
Vera
Falsa

17

Se un infortunato della strada ha riportato fratture agli arti bisogna dargli da bere una bevanda superalcolica
Vera
Falsa

18

Nell'intervento di primo soccorso bisogna allontanare in ogni caso il ferito dal posto in cui si trova
Vera
Falsa

19

L'assunzione di alcool facilita la guida, perché fa aumentare la capacità di concentrazione
Vera
Falsa

20

Se un infortunato della strada ha una ferita sanguinante si deve versarvi sopra acqua calda, per fermare il sanguinamento
Vera
Falsa

21

Se un infortunato della strada ha riportato fratture agli arti non bisogna muovere gli arti fratturati
Vera
Falsa

22

Durante la guida, si deve fare uso di occhiali da vista o di lenti a contatto soltanto sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali
Vera
Falsa

23

Lo stato di shock può manifestarsi con improvvisa pronuncia di frasi e parole senza senso
Vera
Falsa

24

Se un infortunato della strada ha un'abbondante emorragia esterna, bisogna cercare di arrestare la fuoriuscita del sangue
Vera
Falsa

25

Durante un intervento di primo soccorso, se l'infortunato ha una ferita sanguinante, si devono togliere subito gli eventuali corpi estranei in essa presenti e, successivamente, coprire la ferita
Vera
Falsa

26

Se un infortunato della strada ha una ferita sanguinante, bisogna tamponarla con garze sterili o panni puliti
Vera
Falsa

27

L'idoneità alla guida può essere compromessa se si fa uso di integratori alimentari
Vera
Falsa

28

In caso di incidente stradale, la prima cosa che deve fare il soccorritore è identificare l'infortunato, chiedendogli nome e cognome
Vera
Falsa

29

Soccorrere un ferito della strada può significare salvargli la vita
Vera
Falsa

30

Lo stato di shock si manifesta con presenza di brividi, pelle molto pallida e sudorazione fredda alla fronte
Vera
Falsa

31

L'assunzione di alcool rende meno sicura la guida, perché può modificare pericolosamente la capacità di concentrazione e attenzione
Vera
Falsa

32

Se un infortunato della strada è cosciente, ma ha avuto un trauma della gabbia toracica, bisogna cercare di facilitargli la respirazione mettendolo semi-seduto
Vera
Falsa

33

Se un ferito della strada è in stato di incoscienza bisogna bloccargli le mani
Vera
Falsa

34

Se ad un infortunato della strada è entrato un corpo estraneo in un occhio (scheggia di vetro, legno o altro), bisogna bendarglielo, senza procedere ad altre manovre
Vera
Falsa

35

Se un infortunato della strada è cosciente, ma ha avuto un trauma della gabbia toracica, con ferita visibile e profonda, bisogna comprimere subito con un panno pulito
Vera
Falsa

36

Un ferito in stato di shock va messo a terra e, se possibile, con le gambe sollevate
Vera
Falsa

37

Se ad un infortunato della strada è entrato un corpo estraneo in un occhio, bisogna consigliargli di non toccare l'occhio danneggiato, per evitare danni maggiori
Vera
Falsa

38

In presenza di un ferito in stato di shock, occorre farlo camminare, per riattivargli la circolazione del sangue
Vera
Falsa

39

Se un infortunato della strada ha avuto un trauma della gabbia toracica, bisogna fargli fare profondi respiri
Vera
Falsa

40

Se un ferito della strada è in stato di incoscienza e fa fatica a respirare, bisogna liberare subito il naso e la bocca da eventuali ostruzioni
Vera
Falsa
Domanda Successiva Domanda Precedente Visualizza tutte le domande
NUOVA SCHEDA ARGOMENTI STATISTICHE